Grande weekend per il Rubicone in Volley: vittorie incredibili!

foto df
5 maggio 2014

Weekend di successi quello appena trascorso per i colori del Rubicone in Volley che vince il derby contro il Volley Cesenatico con la propria formazione di serie C maschile riscattando così ottimamente le ultime partite sottotono. È un’autentica impresa invece quella realizzata dalla compagine di serie D femminile che costringe al rinvio della festa promozione della capolista Alfonsine superandola al tie-break al termine di una gara indimenticabile anche grazie ad una cornice di pubblico degna di categorie ben superiori.

CM – VOLLEY CESENATICO – RUBICONE IN VOLLEY 1-3

foto cm

I ragazzi del Rubicone, dopo l’ultima brutta sconfitta contro il Forlì Volley e le due consecutive settimane di pausa in cui si sono disputate diverse amichevoli al fine di mantenere alta la concentrazione per terminare nel migliore dei modi il campionato, tornano a giocare cercando di dare ancora una volta del loro meglio e terminare professionalmente il campionato, nonostante la delusione nel non poter più disputare, visto la classifica punti, i tanti sperati play-off. La gara di sabato era la penultima giornata di campionato e i ragazzi allenati da Walter Procucci, si sono trovati ad affrontare un insidiosa trasferta contro l’esperta formazione del Cesenatico con qualche assenza, complice qualche infortunio di troppo, ma la squadra non ha deluso e ha portato a termine la missione.

Il primo set inizia ottimamente e i ragazzi del Rubicone In Volley, dopo i primi scambi, si ritrovano in costante vantaggio terminando il set senza grossi problemi sul risultato di 25 a 17; nel primo set si sono comunque notate alcune incertezze e incostanze di troppo che nel secondo set si sono sommate a un lieve rilassamento dovuto alla vittoria del primo, comportando purtroppo un conseguente brutto inizio del secondo set. La squadra del Rubicone In Volley va quindi in drastico svantaggio anche se ha tentato di reagire in ogni modo senza mollare fino alla fine, ma tutto ciò non è bastato ed il set è perso per 25 a 21. I restanti due set, terzo e quarto sono combattuti punto a punto, ma grazie a qualche allungo in più, il Rubicone In Volley li vince entrambi, pur concedendo qualche “regalo” di troppo soprattutto in fase di ricezione ma grazie all’insorgere di tutto il gruppo e al costante sostegno sui tanti attacchi vincenti di Daniel Balzani (20 punti) e Fabio Sirri (24 punti), senza però dimenticare importanti muri di Stefano Magnani e Alessandro Venturi, la squadra vince il terzo set sul 25 a 21 ed il quarto sul risultato di 25 a 18.

Terminata in modo vincente la gara e rivista la classifica, non ci aspettiamo rilevanti cambiamenti di posizione da parte del Rubicone In Volley ma invitiamo tutti coloro che hanno creduto in questa squadra, che credono in questi colori e nel progetto che questo gruppo porta avanti, che si sono emozionati nel vedere le partite, che hanno letto i nostri articoli e magazine, che hanno seguito le partite in streaming, che si sono divertiti e hanno condiviso con noi tanti bei momenti nel corso dell’anno e che amano questo splendido sport, a vedere l’ultima partita di stagione che si giocherà questo sabato, 10 maggio, alle ore 18.00 contro Jolly Volley A.s.d. presso il Palasport di San Mauro Pascoli e speriamo di vedere un bello spettacolo continuando a lavorare sempre con maggiore continuità ed impegno.

PARZIALI: 17-25, 25-21, 21-25, 18-25.

CESENATICO: Benedetti 14, Sarti 15, Mazzarini 7, Zavatta 5, Oliva 4, Muccioli 5, Belicchi 3, Donati (L). Non entrati: Romin, Orsi, Martignoni, Benvena. All. Franchini

RUBICONE IN VOLLEY: Venturi 9, Balzani 20, Lucchi 5, Perini 6, Fabbri, Sirri 24, Iorio (L), Brasina (L), Magnani 5. All. Procucci

DF – RUBICONE IN VOLLEY – PALLAVOLO ALFONSINE 3-2

foto df

Una gara completamente diversa rispetto all’andata quella tra Rubicone in Volley e Alfonsine, big match di fine campionato, dove il Rubicone In Volley era tornato a casa con una pesante sconfitta per 3-0. Numerosissimi i tifosi giunti da Alfonsine per questa gara pronti a festeggiare la promozione in serie C, ma in un palazzetto pieno di tifosi, il Rubicone In Volley è riuscito a ritardare la festa della capolista vincendo una gara combattuta e avvincente per 3-2.

Già dal primo set si è vista una mentalità diversa rispetto alla gara di andata, e il gioco espresso da entrambi i team è stato avvincente, entusiasmando i tantissimi tifosi accorsi per questo match: ma la cattiveria e la voglia della squadra di casa di una “rivincita” contro Alfonsine non è bastata ad impedirgli di conquistare il primo set di gara, grazie anche all’ottima prestazione della giocatrice avversaria Valbonesi Francesca. Tornano le squadre in campo, e la partita si ribalta subito! In partenza 13-5 per la squadra di Bianchi, ottima la prestazione delle casalinghe nel secondo set, che con grande determinazione hanno messo in gravissima difficoltà la capolista, gestendo tutto il set e concludendolo per 25-17, portando in parità il risultato della partita, 1-1 quindi. E con il 3° set, arriva il sorpasso del Rubicone! Ancora ottima la prestazione del sestetto di Bianchi, che ha mostrato ottime cose sia in difesa che attacco ma soprattutto in battuta, mettendo sempre in difficoltà la squadra ospite, e creando tensione sulla panchina di Gnani (Alfonsine). Risultato quindi sul 2-1 per il Rubicone In Volley, e possibilità di lasciare a bocca asciutta la capolista. Ma nel 4° set passa Alfonsine! Set combattuto punto a punto: nella squadra di casa ottima la prestazione di tutte le giocatrici, dell’opposto Giulia Russo (anche oggi top scorer), di Margareth Arlia (poi costretta ad uscire per infortunio, lasciando il posto a Giulia Incerpi), le centrali Loredana Lanci e Serena Lappi, l’alzatrice Federica Massa, il libero Elena Lasagni e del capitano, Licia Lorenzini. Sul 21 -20 per la squadra di casa colpo di scena che poteva portare alla vittoria del set decisivo: ancora panchina molto agitata quella di Alfonsine, e arriva il cartellino rosso, passando il servizio a Rubicone e portando il punteggio sul 22-20. Ma dopo questo evento, la squadra ospite si è sentita ancor più motivata a vincere il set, concludendolo con il risultato di 26-28. Risultato quindi sul 2-2 e squadre pronte per il tie break. Rubicone In Volley subito in difficoltà, e costretta a rincorrere in questo set fin da subito, a causa di qualche errore di troppo in difesa. Ma è ancora recupero e va a vincere anche questo set per 15-13.

Partita finita 3-2 per il Rubicone in Volley, che fa ritardare la festa di Alfonsine almeno all’ultima giornata di campionato settimana prossima. Rubicone In Volley alla fine della 25a giornata si trova con 57 punti alla 4a posizione. Sabato 10 maggio ultimo incontro di campionato contro il Viserba Volley, aspettando i play off di serie C!

PARZIALI: 19-25, 25-17, 25-21, 26-28, 15-13.

RUBICONE IN VOLLEY: Russo 20, Arlia 13, Lorenzini 16, Lanci 12, Lappi 7, Massa 5, Incerpi 2, Schettini, Venturelli, Lasagni (L). All. Bianchi

ALFONSINE: Valbonesi 20, Zacchini 6, Rossi 5, Castellani 9, Mostini 12, Farina, Raccagni 4, Cappelli 1, Pallardini (L). All. Gnani

flyer mirabilandia riv
Disegno senza titolo (2)
Disegno senza titolo (70)
20140078_1980075892018237_5896217835251635054_n
STANDARD - 2014 - esecutivo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 -------- ROMAGNA  IN VOLLEY A.P.S. VIA.  FAUSTO  COPPI  100 47521  CESENA  (FC) P.IVA  04026750408