CF – Scozzoli Cervia si arrende ad un passo dal trionfo.

Parenti e Magnani
3 febbraio 2014

Parenti e Magnani

In questo fine settimana di pausa dei campionati FIPAV tra il girone di andata e quello di ritorno, si sono disputate a Reggio Emilia, presso il Palazzetto Matilde di Canossa, le Final four della Coppa Emilia Romagna. Scozzoli Cervia Volley ha superato la semifinale battendo la Texcart città di Carpi per 3-2 dopo un match avvincente e alla pari, ma non è riuscita per un soffio a portare a casa la coppa, che si è aggiudicata la squadra di casa U.S. Arbor Itarca vincendo l’incontro per 3-2.

SCOZZOLI CERVIA VOLLEY – TEXCART CITTA’ DI CARPI3-2

Sabato 1 febbraio 2014 alle ore 17.00, Scozzoli Cervia Volley ha affrontato la Texcart città di Carpi, squadra al quarto posto nel campionato FIPAV di serie C girone A. L’enfasi del match ha intrattenuto il pubblico presente sugli spalti, facendolo sicuramente divertire e lasciando aperto il risultato fino alla fine. Dopo essersi aggiudicate due set a testa, le due squadre hanno combattuto con trasporto il 5° set del tie-break, dove Scozzoli Cervia Volley è riuscita ad aggiudicarsi la vittoria. Grande prestazione della squadra romagnola, che, pur essendo incappata in momenti di confusione in campo, che le sono costati la perdita di due parziali, quando è servito ha saputo tirar fuori tutta la grinta e la determinazione; complimenti alle ragazze che hanno lottato con ardore per ottenere l’obiettivo di tornare l’indomani per disputare la grande finale; e ce l’hanno fatta.

PARZIALI: 18-25; 25-14; 18-25; 25-19; 15-11.

SCOZZOLI CERVIA VOLLEY R.I.V.: Lvova 22, Parenti 20, Magnani 12, Villa 12, Agostini 12, Baravelli 1, Fortunati, Romani, Raggio Delgado (L1), Cipolloni (L2) ne, Castellani ne, Gardini ne, Sarti ne. All. Briganti

TEXCART CITTA’ DI CARPI: Pini 24, Bulgarelli 18, Corghi 5, Garcia Marta 4, Bassoli 3, Garuti 2, Bellentani 1, Lusetti 1, Guerzoni, Garcia Laura, Dallari Sonia (L1), Dallari Silvia (L2), Goldoni ne. All. Pisa

ARBITRI: Zaccaria Antonella e Moceri Giacomo di Parma.

SCOZZOLI CERVIA VOLLEY – U.S. ARBOR ITARCA 2-3

Domenica 02 febbraio alle ore 17-00, si è disputata la finale della Coppa Emilia Romagna, tra le squadre vincenti delle semifinali disputate il giorno prima; Scozzoli Cervia Volley ha affrontato la U.S. Arbor Itarca di Reggio Emilia, che milita nel campionato FIPAV di serie C girone A, dove si trova indistintamente al primo posto con 37 punti guadagnati vincendo tutte le partite disputate. E non si è smentita neanche in Coppa, riuscendo ad aggiudicarsela vincendo contro la squadra romagnola per 3-2. Dopo un inizio positivo con la vittoria netta del primo parziale per 25-16, grazie ad un buon gioco che ha visto protagonista Villa con i suoi attacchi dal centro, Scozzoli Cervia Volley cede decisamente nel secondo, che, pur iniziando con un vantaggio si è concluso con una vana rincorsa delle avversarie che sono volate verso la vittoria per 25-20. Nel terzo set torna la Scozzoli Cervia Volley del primo parziale, che senza indugio domina il gioco, nonostante i vari cambi di formazione del coach avversario, e arriva alla conclusione a favore per 25-17. Si inverte la situazione nel quarto set, che pur iniziando in modo equilibrato nei primi scambi, vede ancora una Scozzoli Cervia Volley in panne che si trova a rincorrere una U.S. Arbor Itarca determinata, che difende tutto e riesce a gestire il gioco arrivando alla vittoria netta per 25-15. Tie-break “in bilico” per Scozzoli Cervia Volley, affrontato con un po’ di scoraggiamento dopo la prestazione del set precedente, e con “l’handicap”del piccolo infortunio subito dalla palleggiatrice Vania Baravelli, che è dovuta uscire in una delle fasi più importanti del gioco; ma anche dopo il suo rientro la situazione non è cambiata e U.S. Arbor Itarca è riuscita ad aggiudicarsi il set vincendolo per 15-6 e di conseguenza la partita e la Coppa Emilia Romagna. Torna a casa portandosi dietro un po’ di amarezza per il mancato raggiungimento dell’obiettivo la squadra cervese, che nelle prossime settimane dovrà lavorare per sopperire a questo rendimento altalenante, sia a livello tecnico, per ridurre gli errori soprattutto nel servizio, sia a livello psicologico, per evitare dei cedimenti che, come in questo caso possono precludere un risultato importante.

PARZIALI: 25-16; 20-25; 25-17; 15-25; 6-15.

SCOZZOLI CERVIA VOLLEY R.I.V.: Lvova 24, Parenti 18, Agostini 14, Villa10, Magnani 7, Baravelli 3, Fortunati, Romani, Raggio Delgado (L1), Gardini, Cipolloni (L2) ne, Castellani ne, Sarti ne. All. Briganti

U.S.ARBOR ITARCA: Fioroni 27, Iori 15, Cigarini 8, Bonacini 6, Lanza 5, Taddei 5, Bellei 1, Masoni 1 Cocconi 1, Caluzzi, Ramos, Melli. All. Piccinini

ARBITRI: Giulio Cervellati e Luigi Argirò di Bolgna.

flyer mirabilandia riv
Disegno senza titolo (2)
Disegno senza titolo (70)
20140078_1980075892018237_5896217835251635054_n
STANDARD - 2014 - esecutivo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 -------- ROMAGNA  IN VOLLEY A.P.S. VIA.  FAUSTO  COPPI  100 47521  CESENA  (FC) P.IVA  04026750408