Festeggiamenti al completo per Cervia Volley.

SERIE D
4 maggio 2014

Penultima giornata dei Campionati Regionali FIPAV e per Cervia Volley ora ogni partita è importante per confermare i risultati ottenuti finora e prepararsi per i play off; venerdì 02 maggio Fantini Club Cervia R.I.V nella serie D girone D ha affrontato in trasferta l’Aics Volley Forlì, vincendo 3-2 al tie break in una partita combattuta fino all’ultimo respiro, e Scozzoli Cervia Volley R.I.V. nella serie C girone C sabato 03 maggio ha ospitato in casa, presso il centro sportivo Le Roveri di Pisignano-Cannuzzo il Far Castenaso Volley vincendo con il risultato di 3-1.

CF – SCOZZOLI CERVIA – FAR CASTENASO VOLLEY 3-1

Scozzoli Cervia volley ha affrontato il Far Castenaso Volley, squadra di metà classifica con l’obiettivo di finire positivamente il suo campionato, vincendo il match per 3-1.

Il primo set inizia punto a punto, fino al pareggio a 4, poi Scozzoli Cervia Volley prende un piccolo vantaggio e lo mantiene; quando le lunghezze aumentano con un buon gioco dal centro di Parenti e Villa, Far Castenaso Volley chiede time out sotto per 18-13, e, non cambiando la situazione replica sul 21-14. Piccola crisi per la squadra cervese, che subisce troppi punti e coach Briganti si vede costretto a fermare il gioco due volte pur essendo ancora in vantaggio per 21-17 e 24-23. Arriva il pareggio a 24 e incomincia punto dopo punto la rincorsa verso la vittoria, che si aggiudica Scozzoli Cervia Volley per 29-27. Il secondo set inizia con la squadra di casa in vantaggio, poi Baravelli subisce un grave infortunio ad una caviglia e viene sostituita da Gardini; con quattro punti break le avversarie rimontano arrivando al pareggio a 6, ma con due veloci di Parenti e due ace di Agostini Scozzoli Cervia volley prende vantaggio. Castenaso chiama due time out, sotto per 17-12 e 20-14. Coach Briganti effettua diversi cambi, utilizzando anche le risorse della panchina (Sarti, Fortunati e Castellani), e Scozzoli Cervia Volley arriva senza particolari ostacoli a vincere il set per 25-16. Il terzo parziale incomincia in equilibrio, con le due squadre che si rincorrono a vicenda e arrivano al pareggio a 15; dopo aver subito tre punti consecutivi, sotto per 17-15 coach Briganti ferma il gioco con un time out, e non cambiando la situazione replica poco dopo sotto per 18-21. Anche se ancora in vantaggio per 23-21, ma dopo un piccolo recupero della squadra cervese, l’allenatore del Castenaso chiede un time out e, riportate le sue ragazze alla concentrazione riesce ad aggiudicarsi gli altri tre punti e a vincere il set per 25-22. Nel quarto set le due squadre partono in modo equilibrato, poi i muri efficaci di Parenti e due ace di Magnani fanno la differenza e permettono alla squadra cervese di prendere vantaggio, che si incrementa con le bordate di Lvova e Agostini e con gli attacchi dal centro di Villa e dal lato opposto di Magnani. Sotto per 16-10 Far Castenaso Volley chiede il suo primo time out e riesce a recuperare 5 punti, inducendo anche coach Briganti a fare lo stesso sul punteggio a favore di 16-15; con tre belle diagonali di Agostini la squadra cervese aumenta il distacco e l’allenatore bolognese approfitta del secondo time out a sua disposizione per fermare il gioco sotto per 21-18, ma serve a poco e con i potenti ace di Magnani e un bel muro di Parenti, Scozzoli Cervia Volley si porta a casa la vittoria del set per 25-18, e di conseguenza della partita.

Il prossimo e ultimo appuntamento in campionato per le ragazze della serie C sarà sabato prossimo 10 maggio 2014 in trasferta a Forlì, per incontrare la Libertas Comaco Volley.

PARZIALI: 29-27; 25-16; 22-25; 25-18.

SCOZZOLI CERVIA: Agostini 18, Parenti 16, Villa 13, Magnani 13, Lvova 12, Fortunati 2, Gardini 2, Castellani, Baravelli, Sarti, Raggio Delgado (L1), Cipolloni (L2) ne, Massi ne. All. Briganti

CASTENASO VOLLEY: Caselli 9, Neri 9, Ragazzini 9, Fabbri 8, Gabusi M. 3, Franchi 1, Renzi (L1), Betti (L2) ne, Gabusi A. ne, Rovelli ne, Bolognini ne, Bambi ne. All. Gaiani

ARBITRI: Pasquinoni Johnny e Piccinini Tommaso di Rimini

DF – AICS VOLLEY FORLI’ – FANTINI CLUB CERVIA 2-3

SERIE D

Bello spettacolo al Palazzetto dello sport di Forlì, dove Fantini Club Cervia R.I.V. ha affrontato l’Aics Volley Forlì, in un match dal ritmo intenso, dove le due squadre di alta classifica si sono affrontate combattendo con passione; dopo aver perso il primo set, la squadra cervese si è aggiudicata il secondo e il terzo, si è fatta raggiungere perdendo il quarto, ma ha tirato fuori tutta la grinta da “marines” nel tie break, aggiudicandoselo e vincendo meritatamente la partita per 3-2.

Il primo set incomincia punto a punto, con le due squadre che si studiano a vicenda con scambi lunghi e belle rigiocate fino ad arrivare al pareggio a 6; poi, approfittando di alcune piccole incertezze commesse dalla squadra cervese, l’Aics Volley Forlì si stacca prendendo qualche lunghezza di vantaggio, che coach Manca cerca di rimediare chiamando due time out sotto per 12-16 e 14-20; ma la situazione non cambia, e la squadra di casa arriva alla vittoria per 25-18.

Nel secondo parziale l’Aics Volley Forlì guadagna i primi due punti, ma con un attacco e un block out di Nocerino Fantini Club Cervia R.I.V. si riallinea alle avversarie, proseguendo in equilibrio. Time out per l’allenatore forlivese, dopo aver subito due punti consecutivi, sul punteggio di 8 pari, e si prosegue con un avvicendarsi equilibrato di punti per entrambe le squadre; dopo tre punti break incassati anche coach Manca chiama time out, sotto per 16-15, ed ecco la svolta; Fantini Club Cervia R.I.V. pareggia e supera le avversarie, dominando il gioco e staccandosi di netto e si aggiudica la vittoria del set per 25-20.

Il terzo set incomincia con tre punti guadagnati dalla squadra cervese e un time out repentinamente chiamato dall’allenatore forlivese; lieve recupero per la squadra di casa, ma la compagine cervese, con un buon gioco rimane a condurre e induce un altro time out per le padrone di casa ancora sotto per 11-9. Continua punto a punto fino a quando l’Aics Volley Forlì, dopo un cambio palla piazza tre pericolosi punti fino ad arrivare al pareggio a 15; time out per coach Manca e con delle belle bordate di Nocerino e Gatta, particolarmente in forma, Fantini Club Cervia R.I.V. riprende vantaggio, ma viene subito raggiunta a 19. Ora ogni punto è importante e le due squadre giocano con ardore e con il solo obiettivo di accaparrarselo; con tre attacchi incisivi di Saccani e un ultimo pallonetto di Ferrini la squadra cervese ha la meglio e vince il terzo set per 25-21.

Inizia punto a punto il quarto parziale, poi sotto per 4-3 il coach forlivese ferma il gioco chiedendo time out, arriva al pareggio e passa in vantaggio, ma la squadra cervese recupera e con dei bei servizi di Gatta che mettono in difficoltà la ricezione avversaria, incrementa il vantaggio; il coach di casa chiama il suo secondo time out sotto per 8-5, e la sua squadra riesce a recuperare e a sorpassare le avversarie. Lieve cedimento per la squadra cervese, che commette qualche errore e perde punti preziosi contro un Forlì determinato ad arrivare al pareggio; coach Manca ferma il gioco due volte, sotto per 11-10 e 18-14 per tentare di far cambiare il trend, ma dopo scambi spettacolari e appassionati, con le due squadre che danno il tutto e per tutto l’Aics Volley Forlì si aggiudica il quarto set per 25-21, riaprendo le sorti della partita.

Il tie-break inizia con Fantini Club Cervia R.I.V in vantaggio e il gioco subito fermato con un time out dal coach forlivese sotto per 3-1;.bel recupero per Forlì, che guadagna cinque punti break passando in vantaggio e inducendo anche coach Manca a chiamare time out in svantaggio per 3-5. Prosegue con un’alternanza di punti per ciascuna squadra, poi la squadra cervese pareggia a 9 dopo aver conquistato 3 punti break che danno la spinta giusta. Il secondo time out chiesto dall’allenatore forlivese, questa volta non riesce a fermare la grinta delle ragazze cervesi e con la determinazione che solo loro sanno estrapolare nei momenti importanti, riescono a prevalere sulle avversarie e a vincere il set per 15-12 e questa impegnativa e coraggiosa partita per 3 a 2.

Il prossimo appuntamento per le ragazze della serie D sarà in casa, presso il centro sportivo Le Roveri di Pisignano-Cannuzzo, dove affronterà l’Sg Volley Rimini.

PARZIALI: 25-18; 20-25; 21-25; 25-21; 12-15.

FANTINI CLUB CERVIA RIV.: Saccani 20, Nocerino 14, Gatta 11, Valdinosi 10, Ferrini 6, Proietti De Marchi 5, Tramonti (L1) positiva al 85%, Venturi ne, Biguzzi ne. All. Manca

ARBITRI: Ronchi Stefano di Gradara e Camillini Oscar di San Giovanni in Marignano

flyer mirabilandia riv
Disegno senza titolo (2)
Disegno senza titolo (70)
20140078_1980075892018237_5896217835251635054_n
STANDARD - 2014 - esecutivo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 -------- ROMAGNA  IN VOLLEY A.P.S. VIA.  FAUSTO  COPPI  100 47521  CESENA  (FC) P.IVA  04026750408