Cervia Volley conferma con due successi le proprie ambizioni.

time out (2)
13 aprile 2014

Ventitreesima giornata dei Campionati Regionali FIPAV che ha visto Cervia Volley impegnata in due importanti match; giovedì 10 aprile Fantini Club Cervia R.I.V nella serie D girone D ha disputato l’incontro in trasferta, ospite della Stuoie Baracca Lugo Volley, vincendo in extremis il match per 3-2, e Scozzoli Cervia Volley R.I.V. nella serie C girone C ha ospitato in casa, presso il Palazzetto dello sport di Cervia sabato 12 aprile la Cral Enrico Mattei, squadra penultima in classifica, vincendo con un perentorio 3-0.

CF – SCOZZOLI CERVIA – CRAL ENRICO MATTEI 3-0

time out (2)

Il primo parziale incomincia con Scozzoli che prende le distanze e, con un gioco composto e senza trovare una grossa resistenza dalla difesa della compagine avversaria, riesce a mantenerlo fino alla fine; nonostante il tentativo dell’allenatore avversario di fermare il gioco con un time out sotto per 13-8, Scozzoli Cervia Volley si aggiudica il set per 25-21. Il secondo parziale si svolge con un altalenarsi di punti fino a 11, poi la squadra cervese prende un distacco prima di pochi punti, poi lo allunga aggiudicandosi punti con un buon gioco soprattutto dal centro e arriva alla vittoria con il risultato di 25-18. Il terzo parziale incomincia alla pari fino a 5, poi la squadra padrona di casa si stacca dalle avversarie con quattro punti break; time out per il coach ravennate sotto per 9-6, che, non essendo cambiata la situazione ne chiede un altro subito dopo, ancora sotto per 15-9; Scozzoli Cervia volley continua a tenere le redini della partita, contro delle avversarie che sembrano arrese all’evidenza dei fatti e arriva alla conclusione del set per 25-14 e della partita di conseguenza.

Il prossimo appuntamento per le ragazze della serie C sarà, dopo la pausa delle Festività Pasquali, in trasferta, sabato 26 aprile a Imola, per incontrare il Studio Montevecchi Imola.

PARZIALI: 25-21; 25-18; 25-14.

SCOZZOLI CERVIA: Parenti 11, Villa 11, Magnani 10, Lvova 9, Baravelli 6, Agostini 5, Castellani 1, Fortunati 1, Sarti, Gardini, Cipolloni (L2), Raggio Delgado (L1) ne. All. Briganti

ENRICO MATTEI: Sarasini 7, Galeati 7, Venturi 6, Battara 6, Carsetti 2, Alfieri 1, Chierici 1, Suprani 1, Bandini, Raimondi, Vaghetti (L1) 1, Borneo (L2), Donati ne. All. Carsetti

ARBITRI: Ronchi Stefano di Gradara e Camillini Oscar di San Giovanni in Marignano

DF – STUOIE BARACCA LUGO – FANTINI CLUB CERVIA 2-3

Partita impegnativa per Fantini Club Cervia R.I.V, che ha incontrato in trasferta la STUOIE BARACCA LUGO VOLLEY, squadra in corsa per accedere ai play off, che con la sua determinazione è riuscita a imporsi nei primi due set, per poi cedere dopo la reazione delle avversarie cervesi che si sono aggiudicate i due successivi e la vittoria al tie break.

Entrano in campo Proietti De Marchis in regia, Gatta opposto, Valdinosi e Ferrini al centro e Saccani e Nocerino in banda, libero Tramonti; nel primo set le ragazze cervesi subiscono il gioco avversario, efficace soprattutto dal centro, e, soffrendo in ricezione non riescono a costruire dei buoni attacchi; coach Manca si vede costretto a fermare il gioco due volte, in deficit per 2-9 e 5-14, ma l’andamento del gioco non cambia; sul punteggio pericolosamente a sfavore di 24-15, arriva un piccolo segnale di ripresa che induce un time out anche per la squadra di casa, che subito dopo riesce a concludere a favore l’ultimo punto vincendo il set per 25-18.

Il secondo parziale parte con uno spirito più positivo e si evolve in equilibrio fino a 10, dopo di ché la squadra lughese si stacca dalle avversarie ancora con buoni attacchi dal centro; coach Manca prova ad effettuare dei cambi allo scopo di alzare il muro, ferma il gioco con un time out sotto per 20-12, ma la situazione non cambia, e Stuoie Baracca Lugo Volley si aggiudica il set vincendolo per 25-16.

Dal terzo set cambia la storia e si capovolge la situazione, con Fantini Club Cervia R.I.V che sembra aver ritrovato sé stessa, gioca con tranquillità costringendo l’allenatore lughese a chiedere due volte time out (5-12 e 7-17), per arrivare, nonostante un piccolo ma poco rilevante cedimento verso la fine, alla vittoria per 25-17.

Quarto set che segue l’onda del primo, con le ragazze che, con un gioco preciso ottimizzano tutte le palle accumulando punti; l’allenatore avversario tenta sia con cambi di formazione, sia fermando il gioco di invertire la rotta, ma invano e Fantini Club Cervia R.I.V vola verso il pareggio vincendo il set 25-13.

Ora è come giocare una nuova partita e le due squadre alla pari lottano per guadagnare l’ambita vittoria; il tie break inizia punto a punto, con diversi errori al servizio regalati a vicenda da ciascuna squadra; dopo il pareggio a 8 inizia l’altalena; la squadra cervese si stacca di due punti, l’allenatore lughese chiede time out sotto per 8-10, raggiunge il pareggio a 11 e anche coach Manca ferma il gioco; altri due punti a favore di Cervia, altro time out per Lugo, altro pareggio a 13 e altro time out per l’allenatore cervese. E finalmente, con un muro di Proietti De Marchi e un attacco di Saccani Fantini Club Cervia R.I.V arriva alla vittoria per 15-13.

Complimenti a tutte le ragazze in campo e a supporto dalla panchina, che ancora una volta hanno dimostrando grande carattere e con la loro energica reazione hanno fatto ripartire alla grande un match che si stava spegnendo.

Il prossimo appuntamento per le ragazze della serie D sarà, dopo la pausa delle Festività Pasquali, venerdì 25 aprile alle ore 21-00 in casa, presso il centro sportivo Le Roveri di Pisignano-Cannuzzo contro l’Olimpia Teodora.

PARZIALI: 25-18; 25-16; 17-25; 13-25; 13-15.

FANTINI CLUB CERVIA: Nocerino 16, Saccani 14, Alfieri 10, Valdinosi 8, Gatta 5, Ferrini 4, Proietti De Marchi 2, Venturi, Tramonti (L1), Biguzzi ne, David ne. All. Manca

ARBITRI: Turrini Fabrizio e Manaresi Manuele di Faenza

flyer mirabilandia riv
Disegno senza titolo (2)
Disegno senza titolo (70)
20140078_1980075892018237_5896217835251635054_n
STANDARD - 2014 - esecutivo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 -------- ROMAGNA  IN VOLLEY A.P.S. VIA.  FAUSTO  COPPI  100 47521  CESENA  (FC) P.IVA  04026750408