B2M – Valsugana Padova – Fenice Cesena 3-1

Foto fenice
2 marzo 2014

Foto fenice

Terzo ko stagionale per la Fenice Cesena Volley che viene regolata in quel di Padova contro una Pallavolo Valsugana PD che si rileva indigesta agli uomini di Piraccini: pur privi di Capitan Ursic ed unica squadra ad andare a punti al Carisport, la squadra allenata da Di Pietro ha spinto sin dal primo set in battuta mettendo alle corde la ricezione e di conseguenza il gioco cesenate.

Con Pierini in campo nonostante l’attacco influenzale che lo ha colpito nella serata di venerdì, la Fenice ha dovuto quasi sempre rincorrere i padovani (tranne nel secondo set) partendo sempre a rilento (1-4 nel primo parziale, 1-6 nel terzo); più equilibrato il quarto dove i cesenati hanno messo la freccia sull’11-9 salvo poi essere ripresi e superati sino a perdere contatto dopo la seconda sosta tecnica (16-14, 22-18). Solo nel secondo set si é vista una buona prova corale, con due turni al servizio di Caminati che hanno portato il vantaggio massimo sul 18-10; ci ha pensato poi il turno in battuta di Boesso a ridurre le proporzioni della resa dei padovani (16-25). Nel primo parziale Cesena fatica ad entrare in partita subendo il turno in battuta dell’opposto locale – i padovani si rivelano attenti in difesa ed a muro ed il palleggiatore De Marchi cerca anche di passare con i suoi centrali Maniero e Friso: Boschetti e soci non tornano quasi mai a contatto soccombendo per 25-19. Nel secondo riscatto cesenate – scrollato di dosso il nervosismo, ritrovando battuta e difesa, sono gli ospiti a condurre le operazioni limitando al minimo i padroni di casa e chiudendo senza troppi affanni per 25-16. Dal terzo in poi nuovo calo cesenate: Zanon (ben 24 punti per lui) é il faro del gioco impostato da Zanatta che nel mentre é subentrato a De Marchi – Fenice che esce dal match, si innervosisce (anche un incomprensibile rosso a Pierini) e viene regolata senza opporre troppa resistenza (16-25; 20-25).

Fallito il primo esame di maturità, non ci sarà tempo di recuperare le energie, visto che sabato 8 marzo al Carisport c’é il derby contro Morciano.

PARZIALI: 25-19; 16-25; 25-16; 25-20.

VALSUGANA PADOVA: De Marchi 1, Boesso 14, Ursic ne, Friso 2, De Nigris 9, Maniero 10, Antonaci (L), Lelli (L2), Zanatta 4, Zanon 24, Trovò, Salvò, Borselli ne. All. Di Pietro

FENICE CESENA: Casadei G., Ortolani 3, Caminati 18, Pierini 5, Rossi 4, Bertacca 8, Zamagni ne, Rasi 1, Casadei M. ne, Mazzotti ne, Zauli (L), Boschetti 13. All. Piraccini

COMUNICATO STAMPA: A Valsugana arriva il terzo ko stagionale

flyer mirabilandia riv
Disegno senza titolo (2)
Disegno senza titolo (70)
20140078_1980075892018237_5896217835251635054_n
STANDARD - 2014 - esecutivo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 -------- ROMAGNA  IN VOLLEY A.P.S. VIA.  FAUSTO  COPPI  100 47521  CESENA  (FC) P.IVA  04026750408