B2M – Fenice Cesena – Casalserugo PD 0-3

24 marzo 2014

Finisce con i patavini del Casalserugo che festeggiano meritatamente i tre punti conquistati la sfida valevole per la 20a giornata di campionato, con la Fenice che di contro incassa la quarta sconfitta consecutiva e ripone definitivamente nel cassetto le sue speranze play-off.

Cesenati vittime dei propri errori ed una correlazione muro-difesa che non è stata in grado di arginare il temuto Tassan ben sostenuto dall’opposto Cesaro; sempre in affanno in ricezione dove il jump flot degli ospiti ha spesso fatto saltare gli equilibri di seconda linea e con l’attacco che è andato progressivamente spegnendosi finendo nelle trame del muro veneto.

Se si considera poi che nel terzo set a diventare protagonista è stata la coppia arbitrale (così come accaduto nel derby di Conselice) con decisioni discutibili in almeno quattro interventi, si ha il quadro completo di una gara assolutamente deficitaria per i padroni di casa.

Piraccini lancia Rasi nello starting six del primo set (buona la sua prova) ed i cesenati seppur soffrendo troppo in ricezione restano attaccati alla gara: Boschetti da posto 4 passa con regolarità ben supportato da Caminati – patavini però più cinici (1 solo errore in attacco), che chiudono con Battistini (25-22).

Nel secondo set i cesenati sembrano perdere contatto con gli avversari (10-13): dentro Pierini e Casadei G. per Rasi e Bertacca, e successivamente Arienti per Rossi: a reazione è tangibile (19-16 interno) ma Casalserugo non molla e sul 22-20 piazza un break di 3 punti che taglia le gambe a Boschetti e soci; è proprio un muro sul capitano che sancisce la chiusura del parziale (25-23).

Nel terzo set sono gli ospiti a mantenere le redini del gioco; Bertacca rileva Boschetti sul 19-13 esterno, e proprio il modenese propizia a suon di break point la rimonta sino al 19-20; è un fuoco di paglia perché Tassan e soci tornano a spingere sull’acceleratore e complici alcune decisioni arbitrali apparse a senso unico (anche un giallo per il libero Zauli), chiudono con un primo tempo di Battistini (25-21).

PARZIALI: 22-25; 23-25; 21-25.

FENICE: Casadei G. 1, Ortolani 2, Arienti 2, Caminati 11, Pierini 1, Rossi 3, Bertacca 9, Rasi 2, Casadei M. ne, Mazzotti ne, Zauli (L), Boschetti 14. All. Piraccini

CASALSERUGO: Pometto, Sanavio ne, Battistini 8, Tassan 18, Stocco, Cesaro 13, Michieli 3, Zoncapè ne, Calore, Barison 6, Moret (L), Canton 7. All. Casarin

Disegno senza titolo (2)
STANDARD - 2014 - esecutivo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 -------- ROMAGNA  IN VOLLEY A.P.S. VIA.  FAUSTO  COPPI  100 47521  CESENA  (FC) P.IVA  04026750408