B2M – Fenice Cesena – Bibione Mare Volley 3-0

1536489_280429082107943_1956404891_n
9 febbraio 2014

1536489_280429082107943_1956404891_n

Conferma il trend di questo 2014 la Fenice Sar Cesena che si impone per 3-0 anche sul malcapitato Bibione Mare, conquistando la quarta vittoria consecutiva (la terza per 3-0 con un solo set perso contro Prata un mese fa) ed issandosi temporaneamente al secondo posto in classifica in attesa del completamento delle gare di questa 14a giornata. Bibione, priva del suo opposto titolare Puhar, è riuscita ad impensierire i ragazzi di Piraccini solo nel terzo parziale: nei primi due i padroni di casa hanno spinto subito sull’acceleratore, sfruttando una correlazione muro-difesa estremamente efficace; Stefanetto, il regista veneto, ha dovuto ben presto far affidamento solo sull’opposto Santin, apparso abbastanza discontinuo, e su capitan Favaretto – di contro Pierini ha ben gestito i suoi, sfruttando a dovere tutti i nove metri di rete e ricevendo risposte positive sia dai suoi centrali Ortolani e Rossi (nella foto), che dal trio di palla alta Bertacca-Caminati-Boschetti. Nel primo set la Fenice amministra le operazioni con sufficiente cinicità da tenere a debita distanza i veneti; al secondo time out tecnico sono 6 i punti di vantaggio (16-10), ben gestiti sino al conclusivo 25-15. Secondo set fotocopia, con una piccola fase di appannamento sul 12-10 cesenate, con il vantaggio che viene subito ripristinato (16-12) grazie anche alle prodezze in difesa di Zauli e Rossi, ben concluse dai contrattacchi di Bertacca, Caminati e Boschetti; anche in questo caso il set si chiude senza particolari patemi (25-19). Nel terzo parziale è la coppia arbitrale a diventare protagonista; gli ospiti scappano 5-2 poi 8-5 grazie ad almeno 4 grossolani errori che costano il richiamo per proteste a tutta la squadra dopo le contestazioni di capitan Boschetti: proprio quest’ultimo viene sostituito da Gianluca Casadei che contribuisce alla rimonta in un parziale vissuto ad inseguire; la rincorsa si concretizza sul 22-22 grazie soprattutto al lavoro a muro (Ortolani e Bertacca) ed in attacco (Caminati e Casadei); con particolare freddezza i locali chiudono al primo match point su una battuta sparata out da Santin. Ottimo rientro in campo dopo la sosta per i cesenati, che dovranno sfruttare al massimo una serie di turni agevoli per affrontare poi con il giusto slancio gli scontri diretti in sequenza a partire dalla quarta giornata di ritorno. Prossimo appuntamento domenica 16 febbraio alle ore 18:00 in casa della Pallavolo Loreggia, terzultima in graduatoria.

PARZIALI: 25-15; 25-19; 25-23.

FENICE CESENA: Casadei G. 2, Ortolani 9, Caminati 15, Pierini 4, Rossi G. 5, Bertacca 10, Zamagni ne, Rasi ne, Casadei M. ne, Mazzotti ne, Zauli (L), Boschetti 7. All. Piraccini

BIBIONE: Benotto 12, Perisinotto ne, Bugin ne, Santin 12, Stefanetto 1, Chiodin (L), Gasparini 2, Boraso, Favaretto 6, Bettin ne, Fantuz 4, Piovesan 1. All. Baldassin

flyer mirabilandia riv
Disegno senza titolo (2)
Disegno senza titolo (70)
20140078_1980075892018237_5896217835251635054_n
STANDARD - 2014 - esecutivo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 -------- ROMAGNA  IN VOLLEY A.P.S. VIA.  FAUSTO  COPPI  100 47521  CESENA  (FC) P.IVA  04026750408