B2F – Volley Club Cesena – Properzi Lodi 3-2

Foto 13-04-14
13 aprile 2014

Foto 13-04-14

Due punti vitali per il Volley Club Cesena che supera in cinque set la capolista Properzi Lodi, avvicinandosi sempre più ad una salvezza che ancora non è matematica, ma è davvero ad un passo, soprattutto considerando prestazioni di questo livello. Coach Bazzocchi torna a schierare titolare la giovanissima Altini opposto dopo i numerosi problemi fisici che l’hanno afflitta nelle ultime settimane e che completa la diagonale con Poggiali in regia. Sestetto formato anche da Zebi e Di Fazio in banda, capitan Cancellieri e Gardini al centro e Fabbri libero. Le ospiti guidate dall’esperto coach Milano rispondono invece con la palleggiatrice Nicoli, l’opposto Lodi, le schiacciatrici Rocca e Massari, le centrali Milani e Anzelmo e il libero Carrer. Direzione affidata infine alla coppia aretina formata dal primo arbitro Antonio Di Stefano, coadiuvato dal secondo Massimo Saccone.

PRIMO SET. Cesena contro il pronostico per cercare l’impresa e la partenza di match è subito sorprendente. Le padrone di casa cercano di mettere in difficoltà le proprie avversarie partendo da un’ottima ricezione che permette a Poggiali di gestire l’attacco a proprio piacimento (8-5). Le tre lunghezze di vantaggio vengono confermate anche nella fase centrale di set (16-13) per poi lievitare ulteriormente fino alla conclusione di parziale, senza troppi sussulti. 25-20

SECONDO SET. Lodi non ci sta e dopo aver perso un primo set in cui non è mai stata realmente in gara, parte meglio nel secondo parziale, conducendo sin dall’inizio (6-8). L’equilibrio la fa da padrone e anche nella fase centrale le due formazioni restano appaiate con Lodi sempre avanti, ma solamente grazie al cambio-palla (15-16). Nel finale, però, sono ancora una volta le cesenati guidate da Di Fazio e Cancellieri su tutte a mettere la testa avanti e a chiudere al terzo tentativo. 27-25

TERZO SET. Sotto di due set, la capolista Lodi reagisce immediatamente e mette alle corde un Volley Club che viceversa ha un comprensibile calo di tensione dopo la vittoria al fotofinish e che si ritrova inaspettatamente in vantaggio. Le lombarde prendono un paio di lunghezze di vantaggio nella fase iniziale (6-8) per poi essere subito riacciuffate da Cancellieri e compagne che giocano forse la miglior pallavolo vista in stagione (8-8). Nella fase centrale, però è ancora la squadra di coach Milano ad allungare (11-16). Il distacco rimane tale fino alla chiusura del parziale (19-24) che arriva però non senza titubanze. Cesena è brava infatti ad annullare i primi quattro set-point, ma poi deve capitolare sul muro-fuori di Rocca. 22-25

QUARTO SET. Ora la capolista crede nella rimonta, ma l’avvio di quarto set è tutt’altro che a senso unico. Cesena resta aggrappato alla punteggio, nonostante il primo scatto in avanti sia di firma lombarda (5-8). Al rientro in campo, la squadra di Bazzocchi torna ad imporsi e aggrappa le avversarie a quota 10. Un paio di chiamate dubbie della coppia arbitrale e qualche errore in attacco di troppo riportano a distanza di sicurezza la formazione lodigiana che vola sul +6 in corrispondenza della seconda sosta tecnica (10-16). Il parziale è ormai compromesso e il finale diviene così pura formalità e il preludio ad un tie-break che tutto sommato rappresenta la degna conclusione dell’incontro odierno. 18-25

QUINTO SET. Le due formazioni arrivano al quinto set con umori completamente diversi: Lodi sulle ali dell’entusiasmo dopo la rimonta realizzata e Cesena che viceversa inizia a vedersi allontanare il sogno del colpaccio. Nonostante ciò, l’avvio di set è tutto di marca cesenate con il Volley Club che vola sul 6-2 costringendo coach Milano a fermare il gioco. Le romagnole riescono però a confermare il vantaggio e a raggiungere il cambio campo avanti di 3 preziosissimi punti (8-5). A metà campo invertite non si inverte l’inerzia del match che finisce così nelle mani delle padrone di casa. Il punto esclamativo e la vittoria definitiva sono regalati dal muro Cancellieri-Di Fazio che permettono al numeroso pubblico del Carisport di esplodere dopo quasi due ore e mezza di partita. 15-7

CESENA: Cancellieri 13, Marchi, Altini 9, Fabbri (libero), Poggiali 7, Gardini 9, Furi ne, Giovanardi, Di Fazio 19, Zebi 16, Fogolin, Calisesi. All. Bazzocchi

LODI: Rocca 19, Picco ne, Vitaloni ne, Nicoli 2, Lodi 24, Milani 11, Cattaneo 1, Giudici, Carrer (libero), Boff, Anzelmo 6, Massari 9. All. Milano

ARBITRI: Di Stefano Antonio (Arezzo) e Saccone Massimo (Arezzo)

COMUNICATO STAMPA UFFICIALE: Volley Club Cesena – Properzi Lodi 3-2

flyer mirabilandia riv
Disegno senza titolo (2)
Disegno senza titolo (70)
20140078_1980075892018237_5896217835251635054_n
STANDARD - 2014 - esecutivo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 -------- ROMAGNA  IN VOLLEY A.P.S. VIA.  FAUSTO  COPPI  100 47521  CESENA  (FC) P.IVA  04026750408