B2F – Volley Club Cesena – Banca Lecchese Picco 3-1

30 marzo 2014

Il Volley Club Cesena rivendica la sconfitta dell’andata e supera in rimonta la formazione del Picco Lecco per 3 a 1. Coach Bazzocchi recupera Altini solo per qualche scambio in corso di match e quindi si affida alla formazione titolare nelle ultime positive uscite formata da Poggiali in regia, Fogolin opposto, Di Fazio e Zebi in banda, capitan Cancellieri e Gardini al centro e Fabbri libero. Le ospiti guidate da coach Borgnolo rispondono invece con la palleggiatrice Colombo, l’opposto Pastori, le schiacciatrici Perego Manuela e Marin, le centrali Perego Lorenza e Micheli e il libero Citterio. Alla direzione dell’incontro è chiamata infine la coppia rosa tutta piacentina composta dal primo arbitro Giancarla Prandini e dal secondo Elisa Cavanna.

PRIMO SET. Parte male la partita per le padrone di casa che sono subito costrette a rincorrere un Lecco che sfrutta al meglio le imprecisioni locali per raggiungere con un vantaggio di cinque lunghezze la prima sosta dell’incontro (3-8). Cesena cerca di riavvicinarsi, ma non riesce mai a ricucire interamente il gap (13-16) che resta tale fino alla fine del parziale che finisce così nelle mani delle lombarde senza troppi patemi. 20-25

SECONDO SET. Si gioca sull’orlo dell’equilibrio in avvio di secondo parziale con le due squadre che non si staccano mai fino alla prima pausa tecnica nella quale Cesena è avanti, ma solo con il minimo vantaggio (8-7). È nella fase centrale però che Cancellieri e compagne fanno la differenza piazzando il break decisivo ed allungando addirittura di sette punti prima del secondo time-out tecnico (16-9). Il finale diviene così una pura formalità che permette a Bazzocchi di far riprendere la confidenza con il campo al giovane opposto Altini, ormai fuori da parecchie settimane per i noti fastidi fisici e alle ospiti di gettare nella mischia Lancini in banda e Trobbioni opposto. 25-18

TERZO SET. In situazione di parità, il terzo parziale diviene così decisivo e la partenza è tutta di marca romagnola: le cesenati confermano quanto di buono mostrato nella fase finale del secondo parziale e le lecchesi non riescono al contrario a reggere il ritmo (8-5). Si prosegue in equilibrio fino alla seconda sosta tecnica (16-14), ma al ritorno in campo la differenza torna a farsi grande, sempre in favore delle padrone di casa che allungano fino al 21-16. Il break è decisivo e il sorpasso locale è cosa fatta. 25-20

QUARTO SET. La sconfitta nel terzo set si fa sentire per le lombarde che non riescono a reagire psicologicamente e dimostrano carenze dal punto di vista fisico che impedisce loro di ritornare in partita. Alla prima sosta sono già sei le lunghezze di differenza (8-2). Nella fase centrale il distacco rimane invariato (16-10) per poi tornare ad aumentare prima della conclusione di un match, ora senza storia. Al muro di Poggiali, il Carisport può finalmente festeggiare. 25-13

CESENA: Cancellieri 16, Marchi, Altini, Fabbri (libero), Poggiali 4, Gardini 12, Furi ne, Giovanardi ne, Zebi 21, Di Fazio 12, Fogolin 7, Calisesi 1. All. Bazzocchi

LECCO: Colombo 3, Lancini 9, Perego Lorenza 7, Micheli 9, Ferrario ne, Pastori 7, Perego Manuela 15, Tettamanti ne, Citterio (libero), Marin 4, Trobbioni, Cortesi ne. All. Borgnolo

ARBITRI: Prandini Giancarla di Piacenza e Cavanna Elisa di Piacenza.

NOTE: Durata 1h e 50min. Punti totali 95-76. Muri 11-6. Errori 22-22. Battute vincenti 6-5. Battute sbagliate 11-3.

21. Volley Club Cesena – Picco Lecco 3-1

flyer mirabilandia riv
Disegno senza titolo (2)
Disegno senza titolo (70)
20140078_1980075892018237_5896217835251635054_n
STANDARD - 2014 - esecutivo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 -------- ROMAGNA  IN VOLLEY A.P.S. VIA.  FAUSTO  COPPI  100 47521  CESENA  (FC) P.IVA  04026750408