B2F – Clai Imola – Volley Club Cesena 3-0

foto
6 aprile 2014

foto

Coach Bazzocchi conferma l’ormai consueto sestetto formato da Poggiali in regia, Fogolin opposto, Di Fazio e Zebi in banda, capitan Cancellieri e Gardini al centro e Fabbri libero. Le locali guidate da coach Manuel Turrini rispondono invece con la palleggiatrice Gasperini, l’opposto Tesanovic, le schiacciatrici Zanotti e Michela Grasso, le centrali Giulia Grasso e Grillini e il libero Balzani. Dirige l’incontro la coppia arbitrale veneta formata dal primo Pegoraro Luca di Treviso, coadiuvato dal secondo Nouemsi Paulin Thierry di Padova.

PRIMO SET. Partenza di incontro all’insegna dell’equilibrio con le due compagini che rimangono appaiate fino alla prima sosta tecnica alla quale arriva avanti Imola con il minimo scarto (8-7). Al rientro in campo sono ancora le padrone di casa ad avere la meglio e ad incrementare il proprio bottino (16-12). Il Volley Club non demorde, ma non riesce quasi mai a rientrare in corsa costringendo coach Bazzocchi a chiamare entrambi i time-out discrezionali a propria disposizione senza però ottenere l’effetto sperato (21-14). Nel finale, Cesena si rifà sotto, ma il verdetto è ormai compromesso e il set finisce nelle mani delle imolesi dopo l’errore in attacco delle romagnole. 25-20

SECONDO SET. Anche il secondo parziale inizia così come si era concluso quello precedente con le due squadre che giocano alla pari, ma con Imola che riesce a chiudere più punti in proprio favore di quanto non riescano a fare le cesenati. Al primo time-out tecnico la differenza è di tre lunghezze sempre a vantaggio delle locali (8-5). Monologo imolese al rientro in campo con Cesena che si aggiudica appena due punti tra una sosta tecnica e l’altra e la Clai non può far altro che approfittarne per scappare via (16-7). Le padrone di casa proseguono la propria marcia senza ostacoli fino al 21-10, quando ancora una volta arriva la reazione ospite (22-18). Reazione che è però ancora una volta tardiva perché si infrange sul nastro l’attacco di Di Fazio così come le speranze di rimonta delle sue. 25-18

TERZO SET. A differenza dei primi due parziali, la partenza migliore ce l’hanno le cesenati che riescono ad arrivare con due lunghezze di vantaggio alla prima pausa tecnica del set (6-8). Resta però tutto apertissimo e infatti Imola riesce ad impattare a quota 11 e a mantenersi attaccato a Cancellieri e compagne (15-16). Il primo allungo è firmato Volley Club (16-19), ma dopo il time-out chiamato dal coach locale Turrini la rimonta è immediata (19-19), prima del sorpasso definitivo della Clai Imola. È il primo tempo di Grillini a regalare set, match e tre punti fondamentali in chiave salvezza alle imolesi. 25-22

IMOLA: Grillini 7, Alberti, Linari ne, Piolanti, Battilani ne, Giulia Grasso 19, Gasperini 2, Zanotti 8, Michela Grasso 8, Balzani (libero), Tesanovic 4, Costagliola ne. All. Turrini

CESENA: Cancellieri 4, Altini, Marchi, Fabbri (libero), Poggiali 2, Gardini 11, Furi ne, Giovanardi ne, Zebi 10, Di Fazio 4, Fogolin 7, Calisesi. All. Bazzocchi

ARBITRI: Pegoraro Luca di Treviso e Nouemsi Paulin Thierry di Padova.

22. Clai Imola – Volley Club Cesena 3-0

flyer mirabilandia riv
Disegno senza titolo (2)
Disegno senza titolo (70)
20140078_1980075892018237_5896217835251635054_n
STANDARD - 2014 - esecutivo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 -------- ROMAGNA  IN VOLLEY A.P.S. VIA.  FAUSTO  COPPI  100 47521  CESENA  (FC) P.IVA  04026750408